fbpx
Seleziona una pagina
Le così dette macchine movimento terra sono quei macchinari industriali usati per eseguire tutte le operazioni che implicano un movimento di terra o la modellazione dei terreni. le macchine movimento terra, generalmente, vengono impiegate per scopi costruttivi o di gestione del territorio, così come per la realizzazione di scavi e rilevati.
Bulldozer, escavatori, ruspe, motolivellatrici…esistono diverse macchine movimento terra ed ognuna di esse, per caratteristiche strutturali e norme di utilizzo, necessità di essere manovRata da personale competente e formato.
Dai lavori più semplici a quelli più articolati, dai terreni agricoli agli imponenti scavi di costruzione; questi enormi veicoli affascinanti e possenti sono in grado di manipolare e modificare strutture dalle più semplici alle più complesse.
Viviamo in un’isola meravigliosa in cui, per cultura, per indole o per necessità, la terra e la sua gestione sono divenute fondamentali norme di vita quasi quotidiana.
In una visone più ampia e di sistema viviamo altresì in una Terra in cui la manipolazione dei terreni, se fatta con criterio, ci aiuta a buttare le fondamenta (neanche in modo troppo metaforico) per l’avanzamento sempre più spedito del progresso e dell’evoluzione civile.
Tutte le macchine movimento terra DEVONO, per essere regolarmente utilizzate, rispettare pedissequamente le normative della comunità europea che si svincolano in diversissimi e complessi punti da rispettare. Tutte queste normative mirano al rispetto non solo delle leggi per la tutela del lavoratore ma anche, data la natura del lavoro che sono predisposte a fare, al rispetto delle normative ambientali di salvaguardia dell’area interessata dai lavori di scavo.
Le normative, oltre ad evidenziare tutta la documentazione relativa alla conformità delle macchine, fornisce una dettagliata descrizione di tutte le norme di sicurezza relative all’utilizzo delle macchine movimento terra.
I rischi maggiori legati all’utilizzo di queste macchine sono, come è purtroppo facilmente intuibile, legati l’incolumità delle persone che le manovrano e che lavorano intorno ad esse. Come accennato prima però non possiamo di certo trascurare, preso atto dell’ambito di lavoro delle macchine movimento terra, il rispetto delle norme ambientali e la necessità di possedere conoscenze tecniche non solo del mezzo in questione ma anche e soprattutto del terreno che si va a smuovere.
La normativa di legge prevede inoltre approfonditi controllo non solo sul posto di lavoro e nell’arco di tempo in cui le macchine vengono adoperate ma sancisce l’obbligo di effettuare severi controlli anche precedentemente all’impiego delle macchine.
Per acquisire tutte queste conoscenze sono stati predisposti diversi manuali che, se confacenti la normativa, forniscono le basi teoriche per l’impiego delle macchine movimento terra.
Accurati esami teorici e pratici devono  necessariamente comprovare la buona conoscenza di tali normative.
Lavorare in sicurezza significa tutelare, difendere e proteggere non solo chi lavora ma anche la natura che ci permette di far parte di questo meraviglioso spettacolo in cui viviamo.

Prossimi corsi MOVIMENTO TERRA (su prenotazione)

Per Info e Prenotazioni

Modulo di richiesta corso MOVIMENTO TERRA

OmniaForm

Sede

Piazza della Conciliazione, 2

09032 Assemini, CA

Contattaci